Un ulivo per Luisa Fantasia – Arcidiocesi di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo

 
 


Luisa Fantasia, vittima trasversale della mafia, continua a camminare e accompagnerà la crescita dell’ulivo posto all’ingresso del Porto Turistico di Manfredonia, piantato in sua memoria. Contro le mafie, per la legalità.

Questa sera la cerimonia di benedizione e la testimonianza di Pietro Paolo Mascione, vice presidente dell’Associazione ULTIMI e fratello di Cinzia, alla presenza delle autorità civili.

clic qui per l'articolo sul sito diocesano