Domenico Cornacchia

MONS. DOMENICO CORNACCHIA  VESCOVO DI  Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi

Nasce in Puglia, ad Altamura (prelatura di Altamura e provincia di Bari).

Studi

Frequenta il seminario di Bari e il Pontificio Seminario Regionale Pugliese “Pio XI” di Molfetta.

Ministero pastorale

Riceve l’ordinazione presbiterale il 24 aprile 1976 dal vescovo Antonio D’Erchia, prelato di Altamura e Acquaviva delle Fonti; si incardina così nella prelatura di Altamura.

Il 30 giugno 2007 viene nominato vescovo di Lucera-Troia, succede a Francesco Zerrillo dimessosi per raggiunti limiti di età.

Riceve la consacrazione episcopale il 22 settembre 2007 dall’arcivescovo Giacinto Berloco, nunzio apostolico in Venezuela, co-consacranti i vescovi Mario Paciello e Francesco Zerrillo.

Entra solennemente in diocesi il 14 ottobre 2007.

Il 15 gennaio 2016 viene trasferito alla sede vescovile di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, succede a Luigi Martella deceduto il 6 luglio 2015. Prende possesso della diocesi il 20 febbraio successivo.