Giornata del Seminario 2024 – Arcidiocesi di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo

 
 


Anche quest’anno, nel contesto della solennità dell’Epifania, il messaggio di padre Franco Moscone, arcivescovo della Diocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, giunge come un faro luminoso sulla missione del Seminario “Sacro Cuore” a fare casa. Le sue parole invitano, con impegno e speranza, alla creazione di una comunità vocazionale aperta e partecipe.

«Come comunità abbiamo bisogno di spazi e tempi per fare silenzio e per aiutare tutti, ma in particolare gli adolescenti e giovani, ad ascoltarsi per riconoscere e accogliere il sogno di Dio. Molti fratelli e sorelle della diocesi, consacrati e laici, hanno trovato nel Seminario diocesano dedicato al ‘Sacro Cuore’ uno spazio capace di offrire tempi di crescita umana e vocazionale. Siamo consapevoli che i tempi sono cambiati, come le generazioni vedono adolescenti e giovani con esigenze e caratteristiche diverse e nuove. Sappiamo anche che resta l’estremo bisogno di comunità aperte e disponibili, capaci di annunciare la notizia bella del Vangelo, ma anche di ascoltare, con disponibilità, sogni, desideri e paure ed aiutare a dare risposte ed indicare orizzonti di senso e di oblazione della propria vita. Proprio il Seminario minore diocesano può diventare, con l’aiuto e l’impegno di tutti, ‘casa aperta e disponibile’, autentica ‘palestra di sinodalità’, dove adulti e giovani si esercitino nell’ascolto e nella corresponsabilità formandosi alla testimonianza del servizio evangelico e della sconvolgente verità delle Beatitudini (cf. Mt 5, 1-12). Nella Solennità dell’Epifania, tradizionalmente dedicata al sostegno e alla preghiera per il Seminario “Sacro Cuore”, impegniamoci a guardare al futuro con speranza, consapevoli che ogni vocazione può trovare terreno fertile solo se scegliamo di essere comunità vocazionali.»
+ padre Franco Moscone 

clic qui per l'articolo sul sito diocesano