Giovedì 8 giugno riapre al culto la Chiesa Cattedrale “S. Maria Assunta” in Castellaneta. Venerdì 9 giugno incontro di presentazione dei lavori eseguiti grazie ai fondi dell’8xmille alla Chiesa Cattolica – Diocesi di Castellaneta

 
 



1. Giovedì 8 giugno 2023, alle ore 18 S.E.R. Mons. Sabino Iannuzzi, Vescovo di Castellaneta, presiederà la celebrazione eucaristica per la riapertura al culto della Chiesa Cattedrale “S. Maria Assunta” in Castellaneta.
Chiusa dal 2 novembre 2019 per un necessario restauro conservativo, la riapertura della Chiesa Cattedrale rappresenta un’occasione significativa all’interno del cammino sinodale che vede coinvolta la comunità ecclesiale diocesana in tutte le sue componenti.
L’importante restauro è stato possibile grazie ai fondi dell’8xmille alla Chiesa Cattolica; in particolare i lavori alla pavimentazione della navata laterale sinistra e a parte della destra ha mostrato l’esistenza di ambienti ipogei precedenti
2. L’Ufficio Diocesano per i Beni Culturali Ecclesiastici e per l’Edilizia di culto presenterà i lavori eseguiti durante un incontro che si terrà venerdì 9 giugno 2023, ore 19,00 presso la Chiesa Cattedrale come da programma qui allegato.
______

LA CATTEDRALE SANTA MARIA ASSUNTA
STORIA, ARCHITETTURA, ESTETICA

Chiesa Cattedrale di Castellaneta – 09. 06. 2023, ore 19.00

Saluti istituzionali
Dott. Giambattista Di Pippa, Sindaco di Castellaneta
Sac. Mauro Ranaldi, Parroco della Parrocchia San Nicola
Arch. Franco Bruni, Presidente dell’Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Taranto

Introduzione

Prof. Antonello Pagliuca, Università degli Studi della Basilicata, Consulente tecnico-scientifico dell’Ufficio per i Beni culturali ecclesiastici e l’Edilizia di culto

Interventi
Il Titolo della Santissima Trinità: stratificazioni cultuali nella chiesa cattedrale
Sac. Domenico L. Giacovelli, Direttore dell’Ufficio per i Beni culturali ecclesiastici e l’Edilizia di culto

L’Eredità del costruito e le architetture di culto. Patrimoni dell’Umanità
Prof. Antonio Conte, Università degli Studi della Basilicata

Conclusioni
S.E.R. Mons. Sabino lannuzzi, Vescovo di Castellaneta

Ufficio Diocesano Comunicazioni Sociali

clic qui per l'articolo sul sito diocesano