Giovinazzo. Firmato un protocollo di intesa per la valorizzazione del patrimonio religioso della città

 
 



Ieri, 28 luglio 2023, presso il palazzo di città di Giovinazzo è stato siglato un importante protocollo di intesa tra il Comune di Giovinazzo, la Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi e la Fondazione “Museo Diocesano”. L’obiettivo principale di questo accordo è la valorizzazione delle chiese presenti nel suggestivo centro storico della città e il restauro delle preziose opere d’arte in esse custodite.

 

La cerimonia si è svolta alla presenza del sindaco dott. Michele Sollecito, del vescovo S.E. Mons. Domenico Cornacchia, del presidente della Fondazione Museo Diocesano don Angelo Mazzone, della consigliera Antonella Carlucci, dei sacerdoti della città e dei priori delle Confraternite.

 

“La firma di questo Protocollo”,  ha sottolineato il vescovo Domenico Cornacchia, “rappresenta un evento significativo per la comunità di Giovinazzo, poiché si pone l’ambizioso obiettivo di conservare e far risplendere l’eredità artistica e spirituale del territorio”. Le chiese del centro storico – ha aggiunto il vescovo – con la loro architettura e le opere d’arte, sono testimonianze uniche della storia religiosa della città e meritano di essere preservate per le generazioni future.

 

 

Il sindaco Sollecito si è mostrato entusiasta e ha apprezzato vivamente questa iniziativa, evidenziando l’importanza della sinergia tra le parti coinvolte. “Questa unione di intenti riveste un ruolo fondamentale per il successo del progetto e costituisce un segno tangibile del nostro impegno verso la tutela del patrimonio culturale della città”.

 


clic qui per l'articolo sul sito della Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi