“Presente plurale”, la Pastorale Giovanile inizia il tour per le parrocchie della Diocesi – Pastorale Giovanile

 
 


Un nuovo appuntamento per il Servizio diocesano di Pastorale Giovanile. L’equipe diocesana parte con un nuovo progetto, “Presente Plurale”: un tour all’interno dei gruppi giovanili parrocchiali di tutta la diocesi. Destinatari del tour i giovani tra i 18 e i 35 anni.

L’iniziativa si intitola “Presente Plurale” perché si ispira all’affermazione di Papa Francesco: Voi siete l’adesso di Dio (Christus vivit n. 178), per testimoniare l’essere presente, un ʿqui e oraʾ consapevole ma anche un presente plurale, perché fatto dalle particolarità, specificità, diversità di ciascuno di noi.

Inoltre, con questo tour, la Pastorale Giovanile vuole farsi presente, vicina ai giovani che andrà ad incontrare dopo due anni che non hanno favorito gli incontri e le relazioni e dare loro sostegno, incoraggiamento, ascolto.

Viviamo poi in tempi così complessi che la pluralità coincide con la realtà della quale siamo parte. E infine, il presente è un dono, per cui l’equipe di Pastorale Giovanile vuole regalare tempo per ascoltare, condividere, dare speranze e ricevere il dono grande della fiducia e della volontà di sognare insieme, una Chiesa che sia maggiormente a portata di giovane.

I giovani dei vari gruppi rifletteranno su di sé, sulla Chiesa dei propri desideri e sui bisogni da soddisfare. Una Chiesa che non sia solo sagrato, ma anche piazza. Al termine di ciascun incontro, sui canali social della Pastorale Giovanile, sarà raccontato l’incontro, ma soprattutto ci sarà un focus sul quartiere che abitano i ragazzi. Si parte domani, 8 marzo 2022. Il percorso si concluderà nella settimana di Cristo Re, a fine novembre 2022.

 

clic qui per l'articolo sul sito della Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi