Deceduto don Francesco Gadaleta – Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi

 
 


Mons. Francesco Gadaleta

Alle 2.30 di questa notte, 15 gennaio,  si è spenta la cara esistenza terrena di don Francesco Gadaleta, Canonico del Capitolo Cattedrale, all’età di 96 anni.

 

Il Vescovo Mons. Cornacchia, tutto il clero e la comunità diocesana, apprendono con dolore la notizia di questa dipartita e ne affidano l’anima fedele al Signore della Vita, stringendosi attorno alla sorella Chiara e a tutta la famiglia.

 

Nato il 30 maggio 1925 è stato ordinato sacerdote il 10 luglio 1949 da Mons. Achille Salvucci, ha ricoperto diversi incarichi tra i quali: primo parroco di San Bernardino (1960-1986) e successivamente parroco del Sacro Cuore di Gesù di Molfetta. Rettore del Purgatorio e assistente dell’Arciconfraternita della Morte e rettore della “Cappellina dell’adorazione”.

 

72 anni di sacerdozio vissuti intensamente sempre illuminati dalla Parola di Dio.

 

Nel biglietto autobiografico in occasione del suo 70° anniversario di ordinazione don Francesco  così scriveva:

“Questo è il tempo del canto del Magnificat al Dio-Amore, al Dio della Storia: la mia preghiera è troppo povera, ho bisogno della voce di tutti, dei miei Confratelli e dei fedeli, e specialmente devo chiedere perdono, innanzitutto al Signore, dei miei peccati, e a quanti ho fatto soffrire.

Anche se avanti negli anni, mi sento ancora uno di voi, cari miei Confratelli, seguo con interesse il vostro lavoro pastorale, rendendomi presente nei vostri eventi. Un grazie forte e sentito a tutto il popolo cristiano che ama e segue noi sacerdoti nel ministero, specialmente per l’esempio che ci offrono di amore a Cristo e alla Chiesa”.

 

I funerali saranno celebrati lunedì alle ore 16,00 nella Cattedrale di Molfetta. Domenica 16 gennaio alle ore 19 la salma sarà portata nella parrocchia S. Cuore di Gesù dove alle 19.30 si svolgerà una veglia di preghiera.

 

 

70 anni di sacerdozio per Mons. Francesco Gadaleta

clic qui per l'articolo sul sito della Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi